Cerveteri, disabilità: contributo per il trasporto scolastico

23 Agosto 2022

La domanda può essere presentata sia per PEC che a mano.

Il Comune di Cerveteri rende noto che è pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente l’avviso per la concessione di un contributo per il servizio di trasporto scolastico degli alunni con disabilità.

L’avviso pubblico, consente di accedere a un contributo come rimborso forfettario per le spese di trasporto scolastico per l’anno 2022/2023 degli alunni frequentanti le istituzioni scolastiche secondarie di II Grado statali o paritarie o i percorsi IeFP istruzione e formazione professionale.

I genitori dello studente possono presentare domanda compilando l’apposito modulo disponibile sul sito del Comune di Cerveteri, allegando alla domanda la certificazione comprovante la disabilità dello studente e la fotocopia di un documento di identità valido sia proprio che del beneficiario. Termine ultimo per la presentazione della domanda, che può venire a mezzo PEC a comunecerveteri@pec.it o presso l’Ufficio Protocollo, è venerdì 16 settembre.

Il Comune di Cerveteri provvederà a inoltrare la domanda agli uffici competenti della Regione Lazio.

Il valore del contributo regionale per ciascuno studente disabile verrà stimato calcolando una spesa media di 0,50 euro al chilometro fino ad un massimo di 30 chilometri complessivi tra andata e ritorno per ogni giornata di frequenza; il contributo non potrà, in ogni caso, superare l’importo di euro 3.000 annui per utente.

Commenta la pubblicazione del bando l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cerveteri Francesca Badini, che dichiara: “Si tratta di un bando molto importante, perché può rappresentare un piccolo ma concreto e valido sostegno alle famiglie che convivono con la disabilità. Il personale dell’Ufficio dei Servizi Sociali è a disposizione per ogni richiesta di informazione o chiarimento”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com