castello avventura in costume

Castello di Santa Severa: avventura in costume per “Una Magica Storia”

20 Aprile 2018

Nella storica  e affascinante cornice del castello si è svolta la prima avventura in costume dedicata ai bambini. L’iniziativa realizzata dalla Compagnia San Giorgio e il Drago in collaborazione con la Regione Lazio, LAZIOcrea, Mibact, Comune di santa Marinella e Coopculture ha visto la partecipazione di tanti piccoli attori alle prese con un nuovo modo di giocare ed imparare.

Un’esperienza che ha consentito ai partecipanti di immedesimarsi totalmente in un personaggio storico o leggendario e vivere un’avventura in un’epoca o in un luogo immaginario. I bambini sono stati catapultati dagli animatori nell’ epoca scelta, venendo vestiti a tema da legionari romani oppure da cavalieri o ancora da folletti, gnomi, elfi.  I giocatori, adulti e bambini, possono interpretare personaggi molto diversi: dagli antichi faraoni egiziani, ai legionari romani, dai cavalieri medievali alle guardie napoleoniche, senza porre alcun limite alla fantasia di chi crea l’avventura.
II modo più semplice per spiegare come funziona un’avventura in costume è pensare ad un libro, una rappresentazione teatrale o ad un film, nei quali esistono due figure principali ben distinte:

I PERSONAGGI-GIOCATORI: bimbi e bimbe d’età compresa fra i 6 e i 14 anni e i TRAINER: giocatori adulti i quali, essendo a conoscenza della trama della fiaba, hanno compiti molto importanti: trasportare nel vivo dell’avventura gruppi di giocatori, recitare con loro, creare lo spirito del gioco… dare importanza alle singole esigenze dei partecipanti ed al lavoro di gruppo, coinvolgere ed inserire tutti nella giusta situazione con il fine di raggiungere lo scopo finale.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com