luca tassarotti

Atletica. SMAC, si conclude con una doppia vittoria il 2016

20 Dicembre 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non poteva che concludersi con una doppia vittoria il 2016 del Santa Marinella Athletic Club. Domenica mattina il presidente Luca Tassarotti ha centrato un nuovo successo alla Liberty Run Christmas (10 km), mentre il capitano Andrea Azzarelli ha trionfato a Cerveteri all’Alsium Caere Trail (18 km), confermandosi il più forte del Lazio in questa disciplina. Nel classico appuntamento di Natale con la gara di solidarietà, lo Smac ha ottenuto altri due importanti risultati, la vittoria di categoria con Valter Michesi e il terzo posto tra le società dopo Airone Tolfa e Liberty Atletic, grazie alle ottime prestazioni di Paolo Tassarotti, Giuliano Natali, Paolo Savino, Giorgio Messale, Marco Porchianello, Daniele Gemelli  e Massimo Rosadi. “Sono contento di essermi riaffermato di nuovo a Civitavecchia” ha sottolineato il presidente Luca Tassarotti che traccia poi un bilancio del 2016. “E’ stata l’ultima gara di un anno molto positivo sul piano personale. Nel 2015 avevo stabilito il record di 25 vittorie, ma in questa stagione ho deciso di gareggiare di meno e di puntare invece sui grandi appuntamenti. Ho vinto otto gare e sono riuscito in particolare a brillare nella maratona, centrando il mio primato personale a settembre a Berlino (2h 31’ 18”), e nella mezzamaratona, con il titolo provinciale che ho conquistato a Roma lo scorso 8 dicembre”. Una stagione che lo ha visto quindi protagonista sulle grandi distanze, con il terzo posto assoluto all’ultra maratona del Gran Sasso (50 km). “Nel 2017 mi aspettano tanti impegni importanti e sono pronto a ripartire con convinzione e tanto entusiasmo. Si chiude il quarto anno di attività del Santa Marinella Athletic Club e sono molto orgoglioso di essere il presidente di questa società. Di vittorie e di risultati – conclude Luca Tassarotti -ne abbiamo ottenuti tanti, sia a livello individuale che di squadra. Non vogliamo fermarci ma puntiamo a crescere ancora”.

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •