dogana

Nuovo Sequestrato di giocattoli da parte dell’ Ufficio Dogane

19 maggio 2017

Sono circa 23.000 i pezzi sequestrati dagli uomini dell’Ufficio Dogane di Civitavecchia nel corso delle consuete attività di controllo delle merci. Gli articoli ludici per un valore di circa 8.000 euro, avevano una falsa marcatura CE. Dall’esame svolto dai funzionari doganali e dalla successiva conferma dell’Ente certificatore, è emerso infatti che il rapporto di prova presentato in dogana necessario ad attestare la reale sicurezza dei giocattoli era falso.

Gli articoli, stoccati all’interno di un container proveniente dal porto cinese di Huangpu erano destinati ad una società con sede in provincia di Roma. L’importatore è stato denunciato per violazione dell’articolo 517 del codice penale, ovvero per vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

 

Commenti

commenti