csl soccer

La Csl attende l’Urbetevere

14 settembre 2018

Ancora una partita nella nostra città per la Csl Soccer, impegnata nella terza giornata del campionato di Promozione. Dopo il pareggio casalingo contro il Cerveteri e la vittoria allo stadio Fattori contro il Santa Marinella, ora il team di Daniele Fracassa attende l’arrivo dell’Urbetevere, con fischio d’inizio domenica alle 11 al Gagliardini. C’è grande morale nel gruppo gestito da Tiziano Campari, che vuole ripetersi davanti al pubblico amico. Occhi puntati, naturalmente, sul centrocampista Iacopo Gaudenzi, che ha messo a segno entrambi i gol civitavecchiesi realizzati fino a questo momento. Gaudenzi, classe 1999, sembra aver spiccato il volo dopo aver fatto la trafila nel settore giovanile del Civitavecchia, dove non ha mai realmente trovato spazio nei quadri della prima squadra. Al Gagliardini il giovane ha potuto mettere in mostra le sue qualità, anche offensive, dove riesce a mettere in moto gli attaccanti e con i suoi gol sta aiutando la Csl Soccer nella missione salvezza.

Commenti

commenti