incendio alla zona industriale di Civitavecchia

31 Luglio 2018

Alle ore 7.30 circa di questa mattina nel comune di Civitavecchia tra zona industriale e porto in via Maurizio Busnengo in fiamme un autodemolitore deposito di container contenenti autoveicoli demoliti e pronti per il trasporto via mare. Al momento non si segnalano feriti o difficoltà di traffico veicolare nella zona circostante.Almeno dieci tra partenze e autobotti del comando dei Vigili del fuoco di Roma , con il supporto del carro schiuma e del nucleo NBCR. Intervento in corso seguiranno aggiornamenti se il caso lo richiede.

Questo è il comunicato stampa inviato ai giornali da un collega dell’ufficio stampa del C.do di Roma. Io e Marcello Micarelli siamo in ferie e fuori zona, tuttavia, ho parlato con i colleghi di Civitavecchia che mi hanno fornito i seguenti aggiornamenti.
L’incendio è stato messo sotto controllo alle ore 09,00 circa, ma i VVF sono tutt’ora al lavoro per la bonifica e messa in sicurezza dell’area, poiché tali operazioni prevedono lo smassamento dei materiali arsi con l’ausilio di mezzi meccanici. Sono intervenuti: Vigili del Fuoco di Civitavecchia con tre automezzi 17/a; (autobotte) ab/17 (autoscala) as/17. Per velocizzare le operazioni di soccorso gli automezzi venivano riforniti in banchina dalla motobarca VF VFR12. Sono intervenuti inoltre in ausilio i Vigili del Fuoco di Cerveteri (26/a); Un automezzo per il trasporto degli auto protettori; carro per il trasporto di liquido schiumogeno; nucleo NBCR; Funzionario VF di servizio e autobotti per il rifornimento dei mezzi messi a disposizione da: Protezione Civile; impresa Mario Guerrucci; Esercito e Comune di Civitavecchia. Sul posto personale dell’ ARPA per il monitoraggio dell’aria.

Non si registrano feriti.

Commenti

commenti