allievi cpc

Calcio. Si rialzano gli allievi che all’inglese passano sull’Acilia

11 Febbraio 2018

 Match di carattere e uno spirito finalmente pari alla loro bravura per i ragazzi di Da Lozzo, che con un secco due a zero superano l’Atletico Acilia al Fattori. Dopo un periodo travagliato è un toccasana la vittoria conquistata, ottenuta per di più su una delle dirette concorrenti alla salvezza. I gol portano la firma di Curis alla mezz’ora del primo tempo, a coronamento di un’ ottima azione di squadra, e di Maccarini al 35′ della ripresa su un sacrosanto rigore concesso dal direttore di gara. Precedentemente lo stesso Maccarini, oltre a procurarsi il penalty poi trasformato, aveva colpito il palo in mezza rovesciata. Va sicuramente menzionato lo spirito di una squadra che, seppur navigasse nella tempesta da quasi due mesi, è riuscita a serrare le fila in una settimana turbolenta seguendo sia le indicazioni del mister, che mettendo sul quadrato quella combattività che sembrava perduta. Vittoria che sembra presagire a una ripresa ma va perseguito lo spirito di oggi, perché nel calcio si può anche perdere ma è necessario, come avvenuto nella gara odierna, uscire a testa alta dal terreno di gioco avendo dato fondo alle energie. Domenica si fa vista all’Sff Atletico e sarà un’altra battaglia visto lo spessore dell’avversario.

(Fonte e Foto: Maurizio Spreghini)

Commenti

commenti