stemar

Basket. Anche il remake va alla Ste.Mar 90

8 febbraio 2018

La Ste.Mar 90 Cestistica bissa il successo sul campo della Petriana, dopo l’annullamento del successo avvenuto un paio di settimane fa e che era stato annullato per un errore del tavolo della giuria, che aveva assegnato due punti ai rossoneri anziché ai papalini. Ed anche questa volta i due punti sono andati al quintetto diretto da coach Lorenzo Cecchini, che questa volta si è imposto ai danni della compagine di coach Pazzi per 88-64, un punteggio sicuramente che fa rumore e che rilancia i civitavecchiesi anche in discorsi più importanti di una semplice qualificazione ai playoff. Una gara quasi sempre comandata da Campogiani e compagni, vogliosi di dimostrare di aver meritato la prima vittoria e così hanno certificato la loro superiorità nei confronti dei romani. Dopo una partenza equilibrata, la Ste.Mar 90 ha subito distanziato la Petriana nel punteggio e man mano che si andava avanti con l’incontro, Campogiani e compagni riuscivano ad avere prevalenza netta nei confronti degli avversari, che accennando un timido ritorno solamente nella parte finale del terzo quarto, subito respinga da una nuova accelerazione degli uomini di Cecchini. Clamorosa prestazione di Luca Bottone, autore di ben 29 punti. Bene anche Pebole e Cattaneo, a quota 14.

Commenti

commenti