Anselmo Ranucci

Anselmo Ranucci Sindaco. Commercio e artigianato

21 maggio 2017

Il candidato sindaco Ranucci: «Saremo vicini  a due settori economici importanti per Tarquinia».

Commercio e artigianato tra le priorità del candidato sindaco Anselmo Ranucci, sostenuto dalle liste del Partito Democratico, SiAmo Tarquinia e Impegno Sociale. «Commercio e artigianato sono due settori economici importanti per la città. – sottolinea Ranucci – Servono politiche mirate al rilancio e allo sviluppo dei due comportati. Come Amministrazione garantiremo il massimo impegno e sostegno, per cambiare rotta».
Per il commercio si punterà a istituire una commissione permanente composta da esponenti dell’Amministrazione Comunale e dei commercianti; a promuovere corsi di marketing per il commercio, con un tutor di supporto per gli operatori del settore; a incoraggiare l’avvio di nuove attività; a ridurre le tasse comunali di gestione e le imposte comunali varie per i giovani che vogliono aprire un’attività commerciale di prodotti tipici e locali; a incentivare l’apertura dei negozi in orari serali, riducendo il pagamento dell’occupazione del suolo pubblico in estate, a Natale, nelle varie festività, più in generale, durante le manifestazioni pubbliche; a rimodulare la sosta a pagamento nei mesi estivi e durante il periodo natalizio; a promuovere e calendarizzare eventi e manifestazioni; a creare nuovi parcheggi e ottimizzare gli spazi per la sosta veicolare.
Per l’artigianato sarà creato un centro formativo territoriale per l’insegnamento professionale di arti e di mestieri; verrà istituito uno spazio per la commercializzazione dei prodotti; saranno promosse manifestazioni per promuovere le eccellenze artigiane di Tarquinia e valorizzare le attività artistiche della ceramica e della scultura nate dall’esperienza degli artisti locali.

 

Commenti

commenti