Dasinistral'ing_Iannelli,ilpresidenteBondieilresponsabiledellaCittadellaAndreoli

Al Demanio incontro sulla Cittadella

9 febbraio 2018

Al centro dei colloqui gli sviluppi futuri del progetto complessivo della sede di Semi di Pace, data in concessione per 19 anni.

Incontro questa mattina a Roma all’Agenzia del Demanio per gli sviluppi futuri del progetto complessivo della Cittadella. Il presidente Luca Bondi e il responsabile della Cittadella ing. Giancarlo Andreoli sono stati a colloquio con il direttore regionale ing. Massimiliano Iannelli. «Ringraziamo il direttore Iannelli che si è dimostrata persona attenta e disponibile. – affermano il presidente Bondi e Andreoli – La riunione è stata molto positiva. Al centro gli sviluppi futuri della Cittadella, il cuore pulsante dell’associazione, che il Demanio ci ha concesso per 19 anni». Sede di Semi di Pace, la Cittadella ospita gli uffici, i servizi della onlus e il centro di coordinamento dei progetti umanitari in ambito internazionale. È inoltre luogo di aggregazione sociale e culturale per il territorio. Ospita, tra le altre cose, il Memoriale della Shoah, l’installazione artistica che ricorda il dramma degli ebrei nei campi di sterminio nazisti diventata luogo di visite per studenti delle scuole di ogni ordine e grado, rappresentanti del mondo ebraico, delle varie confessioni cristiane e di altre religioni, esponenti della politica e diplomatici.

Commenti

commenti