Calcio, la Csl vuole sfatare il tabù trasferta

9 novembre 2018

Dopo il pareggio nel derby comprensoriale contro il Tolfa, ancora un match lontano da casa per la Csl Soccer nel campionato di Promozione. Domenica alle 11 i rossoblu saranno a Roma per l’incontro che li attende contro il fanalino di coda Aurelio. Una gara decisamente da vincere per il team guidato da Daniele Fracassa, che dopo aver battuto lontano dal Gagliardini il Santa Marinella nella seconda giornata del girone A, non è più riuscita ad ottenere buoni risultati nelle sfide esterne, raccogliendo spesso anche prestazioni non all’altezza di ciò che avviene a Civitavecchia. Rientrato ormai nel roster, il bomber Emanuele Siani spera di poter realizzare il suo primo gol stagionale, dopo gli spezzoni di gara in cui è stato impegnato in occasione delle sfide contro Cerveteri e Tolfa.

Commenti

commenti