antonello-aurigemma

AUTOSTRADE, AURIGEMMA (FI)”SINDACI SCRIVONO A PRESIDENTE REPUBBLICA. DA ZINGARETTI SILENZIO IMBARAZZANTE”

17 febbraio 2018

“Sulla questione del caro pedaggi delle autostrade A24 e A25, da oltre un mese si attendono risposte, che non sono mai arrivate. Il presidente Zingaretti aveva promesso una scontistica fino al 20%, che ad oggi non si è vista; inoltre da inizio gennaio avevo chiesto la convocazione di una commissione regionale trasporti, per discutere dell’argomento con tutte le parti coinvolte, ma siamo ancora in attesa. A tal punto che i sindaci della Valle dell’Aniene,  e di altri comuni del Lazio e dell’Abruzzo, sono stati costretti a scrivere al Presidente della Repubblica, chiedendo al Capo dello Stato un incontro. Agli amministratori locali, comprensibilmente esasperati per non aver ricevuto la benchè minima risposta fino ad ora,  rivolgiamo tutto il nostro sostegno per la grande battaglia che stanno portando avanti, a tutela delle istanze dei cittadini e dei loro territori. Il presidente Zingaretti, anche in questo caso ha dimostrato tutta la sua incapacità gestionale, continuando a non decidere e prendendo impegni, che poi ha disatteso per l’ennesima volta. Un atteggiamento a dir poco imbarazzante,  del quale dovrebbe scusarsi di fronte ai sindaci e ai tanti pendolari”. Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio, candidato alle prossime regionali, Antonello Aurigemma

Commenti

commenti