Volley A2M, Tuscania in crescita, ma Gioiella si impone

11 Marzo 2019
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le prova davvero tutte la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania contro Gioiella Gioia del Colle, i laziali rimangono in partita fino alla fine, si aggiudicano il terzo set ma poi sono costretti a cedere nei confronti dei piùquotati avversari 3/1.

Agli starting six coach Passaro si affida a Kindgard al palleggio con Prolingheuer opposto, Radziuk e Margutti di banda, Sighinolfi e Usai centrali, Frigo-Marchetti in alternanza a libero.

Vincenzo Nacci riponde con Soli-Osmanovic in diagonale, Formela e Panciocco schiacciatori, Fabi e Fall centrali, libero Sorgente.

Contro una squadra lanciatissima verso i play off promozione il Tuscania scende in campo senza timori reverenziali, ben determinata a fari il possibile per portare a casa dei punti. Solo la grande partita di Kindgard in cabina di regia, al temine mvp del match, riesce a chiusura dei set a far prevalere i padroni di casa. I parziali si sbloccano, infatti, solo nei finali quando emerge la maggiore caratura tecnica dei padroni di casa. Che tuttavia nulla possono nel terzo set quando Tuscania riesce finalmente a capitalizzare il gioco espresso 21/25.

Poi, dopo l’ennesimo punto a punto, Gioia del Colle decide di non rischiare oltre e chiudere l’incontro 25/9.

Grazie alla contemporanea sconfitta di Cisano Bergamasco in casa dell’Ortona rimane invariato a 2 punti il vantaggio dei lombardi che domenica prossima riceveranno la visita proprio di Gioia del Colle mentre Tuscania ospiterà al PalaMalè di Viterbo Messaggerie Catania. Si gioca alle 16.

GIOIELLA G.D.C. – MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA 3-1

25/19 25/22 21/25 25/19

25’, 29’, 31’, 27’

GIOIELLA G.D.C.: Kindgard 3, Prolingheuer 21, Radziuk 15, Sideri 14, Sighinolfi 5, Usai 5, Frigo (L), Scrollavezza, Catena, Margutti 3, Marchetti (L2), Marcovecchio, Meringolo. All. Passaro.

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Soli 1, Osmanovic 18, Panciocco 8, Formela 23, Fall 5, Fabi 10, Sorgente (L), Buzzelli 1, Pizzichini, Cappelletti, Piedepalumbo. All. Nacci.

ARBITRI: Giuseppe De Simeis e Davide Morgillo

Ufficio stampa: Giancarlo Guerra

Foto: Gioiella GdC



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •