Vertenze portuali, il Pd chiede un incontro ai vertici dell’Authority

28 Febbraio 2020
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Esprimiamo preoccupazione rispetto quanto sta accadendo all’interno del porto riguardo gli stipendi ed il destino dei lavoratori di Port Mobility e Pas. Nel ribadire che le istituzioni e la politica hanno il dovere di interessarsi e muoversi efficacemente per la ricerca di soluzioni, riteniamo altresì imprescindibile tracciare dei percorsi che non consentano soltanto di superare le difficoltà contingenti ed emerse ultimamente, ma che permettano dinamiche virtuose di crescita economica e stabilità occupazionali duraturi, forieri di uno sviluppo generale di cui il nostro porto e la nostra città hanno bisogno. Consapevoli che la proroga concessa per Port Mobility possa rappresentare soltanto un punto di partenza, chiediamo un incontro urgente con i vertici dell’Authority per avere la possibilità di condividere insieme idee e proposte, tra le quali l’istituzione di un tavolo con la Regione che, siamo certi, contribuirà all’individuazione di risposte per i soggetti economici che vivono il nostro porto e per i lavoratori tutti.
Partito Democratico Civitavecchia

Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo