1

Venerdì all’Aula Pucci la chiusura della campagna elettorale del Psi

Con una iniziativa che vuole essere una dimostrazione collettiva di sostegno e incoraggiamento ai propri candidati e di ferma volontà d’innovazione nel solco della tradizione il Partito Socialista Italiano chiude venerdì la sua campagna elettorale. Al centro dell’incontro sarà Ugo Intini, che nell’occasione illustrerà il suo nuovo libro sull’Avanti, il glorioso quotidiano che rappresenta un’epoca e per tanti versi la storia stessa del partito socialista italiano. Ma anche Bobo Craxi candidato al senato e Alvaro Balloni candidato al consiglio regionale, con i rispettivi bagagli di esperienze e propositi. L’incontro servirà ad aprire una riflessione sul momento politico attuale e, in prospettiva, a creare le basi di una coerente e incisiva azione politica del PSI nell’ambito del Partito Socialista Europeo. Se quindi, molto opportunamente, l’aspetto politico della manifestazione – curato da Pio De Angelis e Angela Tandurella – si sposerà con quello storico-culturale per dimostrare la forte carica identitaria di cui gode il PSI attuale, la visione retrospettiva delle vicende del partito non finisce qui. Perché nota lieta della riunione sarà la presenza e l’intervento di Giovanni Massarelli, che è stato il primo sindaco socialista di Civitavecchia del dopoguerra.