Usb. Vertenza Sorpasso, sciopero di solidarietà della Filcams-Cgil

5 Dicembre 2013

Importante novità nella vertenza avviata dai lavoratori della Coop. Sorpasso, in lotta ormai da oltre una settimana presso i magazzini di Mondo Convenienza. La decisione della società appaltante Pontina Mobili di contrastare lo sciopero in corso comandando il proprio personale allo svolgimento delle attività di carico/scarico merci – ovvero a sostituire i lavoratori della Coop. Sorpasso – ha infatti innescato una comprensibile e giusta reazione da parte della Filcams-Cgil.

La stessa organizzazione di categoria ha quindi proclamato lo sciopero dei lavoratori di Pontina Mobili per la giornata di oggi, mercoledì 5 novembre, mettendo così in campo una tangibile e fattiva solidarietà nei confronti dei lavoratori in lotta. Una presa di posizione molto importante, che, a fronte di un costante tentativo di dividere i lavoratori e di metterli in contrasto tra di loro, è chiaramente volta a rinsaldare fondamentali legami di fratellanza tra dipendenti di aziende diverse e a difendere l’esercizio del diritto di sciopero.

Auspichiamo che questa iniziativa possa altresì contribuire ad un positivo esito della vertenza in atto, spingendo le imprese coinvolte ad soddisfare le richieste avanzate in tema di pagamento del TFR, ripristino dei livelli retributivi già acquisiti e tutela della sicurezza.  

Vogliamo quindi ringraziare pubblicamente i dirigenti della Filcams e il Segretario della Camera del Lavoro per la solidarietà dimostrata, cogliendo anzi l’occasione per esprime una doverosa e sentita riconoscenza anche verso i lavoratori della Compagnia Portuale e i tanti cittadini che in questi giorni stanno venendo ai cancelli dei magazzini di Mondo Convenienza per manifestare la propria vicinanza agli scioperanti.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com