Un’Allumiere più moderna

9 Giugno 2022

Pianificazione e finanziamenti, la squadra di Pasquini vuole continuare il lavoro iniziato in questi anni.

 

Sono trascorsi già cinque anni da quando, presentandosi per la prima volta come candidato nel 2017, è stato eletto a Sindaco nel Comune di Allumiere. E ora punta al secondo mandato per garantire una continuità amministrativa che permetterebbe di proseguire il percorso iniziato. È Antonio Pasquini, esponente del Pd e attuale primo cittadino del paese collinare, che si ripresenta con la lista “Insieme per Allumiere”. 52 anni, sposato e papà di due figlie di 21 e 10 anni, da sempre impegnato nella vita di Contrada e nell’associazionismo, nonché attivissimo nella promozione del paese, ha un trascorso come presidente dell’Università Agraria prima di diventare, per l’appunto, capo dell’amministrazione di Allumiere.

La sua volontà ora è quella di portare avanti il lavoro intrapreso in questi anni. “Un mandato dura 5 anni: in questi anni si gettano le basi per costruire un progetto di crescita per la comunità amministrata – spiega Pasquini – Noi, nonostante il Covid iniziato nel 2020 e la guerra che sta creando morti, destabilizzando il mercato e condizionando il costo delle materie prime, abbiamo lavorato intensamente, ottenuto tanti finanziamenti ed iniziato una parte delle opere per migliorare Allumiere. Nei prossimi anni sarà fondamentale realizzare queste e tante altre opere, che, in sinergia con i cittadini, renderanno Allumiere più vivibile e sempre più accogliente”.

Gli obiettivi sono stati messi nero su bianco nel programma. “In un momento storico, sociale ed economico in cui si accentuano le differenze e si ergono muri, noi intendiamo mettere in campo le intelligenze e la capacità di donne e uomini pronti ad impegnarsi per mettersi al servizio della comunità – si legge nell’introduzione del programma – Un gruppo di persone che ha scelto di lavorare per la nostra comunità, per il paese che amiamo, per renderlo ancor più bello, accogliente, dinamico e orientato al futuro. Il programma di governo del paese di Allumiere per gli anni 2022-2027 prende spunto dal piano strategico Agenda 2030 ed è articolato per obiettivi e azioni: un programma capace di costruire un Paese che guardi al futuro, un paese più bello, moderno e dinamico, un paese che persegua il benessere della comunità, attraverso uno sviluppo equilibrato e sostenibile”.

Speciale Elezioni Amministrative ALLUMIERE 2022

“Insieme” a Pasquini per la riconferma

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com