Una tre giorni azzurra stupenda per Francesca Romana Russo

5 Febbraio 2021

La play guardia civitavecchiese ha preso parte al raduno della Nazionale Open femminile.

Da martedì a giovedì a Roma l’atleta si è preparata per il torneo pre olimpico di Graz (Austria) che andrà in scena dal 26 al 30 maggio.

 

Una chiamata azzurra straordinaria per Francesca Romana Russo. II settore squadre nazionali 3×3, infatti, ha convocato la giovane play guardia civitavecchiese al raduno della Nazionale Open femminile che è andato in scena da martedì a giovedì scorso, giorni importantissimi che sono serviti per preparare al meglio il torneo pre olimpico di Graz (Austria), che andrà in scena dal 26 al 30 maggio prossimo.  Una competizione che, tra l’altro, dovrebbe poi essere ripetuta a giugno a Budapest in data ancora da definire.
Francesca Romana Russo martedì ha sostenuto presso il centro preparazione olimpica “Giulio Onesti” dalle 17 alle 20 gli allenamenti, mercoledì è scesa in campo dalle 11 alle 13 e dalle 18 alle 20, per poi giovedì svolgere la preparazione dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 15 alle 17. Un’esperienza, dunque, che si è conclusa nel migliore dei modi per la cestista in forza al team di serie A1 Lucca, che senza ombra di dubbio fa ben sperare per i prossimi prestigiosi appuntamenti.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com