Una splendida Capri sbanca Savona in gara 1 playout

7 Maggio 2022

Mai così bella. Mai così esaltante. La Blue Lizard si risveglia dal letargo di fine campionato e torna a giocare splendidamente. A Savona è un monologo della formazione di coach Dalla Libera: avvio prepotente (0-18), poi totale controllo dell’incontro. Menzione speciale alla prestazione di Bovenzi, trascinatrice della squadra con 22 punti e 11 rimbalzi ma un applauso va a tutte le ragazze per la straordinaria prova odierna.

Savona: Sansalone, Zanetti, Salvestrini, Nezaj, Pobozy
Capri: Bovenzi, Gallo, Rios, Panteva, Dacic

CronacaCapri parte subito forte e come meglio non si potrebbe: la tripla di Gallo apre infatti cinque minuti da manuale della pallacanestro, con difesa forte e attacchi rapidi e veloci. Bovenzi, Rios e Panteva s’iscrivono a referto e in un amen è 0-10. Savona non trova mai il canestro mentre la Blue Lizard continua a macinare gioco e punti: Bovenzi è scatenata e trascinata dalla sua play, la formazione caprese tocca lo 0-18. Zanetti sblocca Savona dopo oltre sette minuti, ma la trama non cambia e con gli acuti di Bovenzi e Manfrè, alla prima sirena c’è un clamoroso 6-26 a tabellone. Picasso, Salvestrini e Pobozy provano a rimettere le liguri in partita, ma Dacic, Martines e Gallo rispondono per le rime e a metà frazione, è 17-39. Zanetti e Dagliano ricuciono fino il meno quindici, ma Rios e Bovenzi respingono il tentativo di rientro e all’intervallo è 28-43. Al rientro in campo Dacic e Panteva ridanno il più venti, poi Martines risponde a Zanetti siglando il 32-52. Due triple di Picasso e Dagliano sembrano riaprire i giochi (42-55), ma a differenza di altre gare Capri è brava a mantenere la calma e in uscita dal timeout Martines e Manfrè mettono i punti che ricaricano la Blue Lizard per il 42-61 dopo trenta minuti. Nell’ultima frazione il copione non cambia: Dacic e Manfrè dominano sotto canestro, con Savona incapace di reagire. Pobozy prova a limitare i danni, ma prima Dacic e poi una straordinaria Bovenzi mandano i titoli di coda. Capri sbanca Savona 59-79 e va 1-0 nella serie.

SAVONA CAPRI 59 79

Savona: Nezaj, Salvestrini 5, Sansalone 3, Pobozy 11, Zanetti 17, Ceccardi, Gorini ne, Pitzalis ne, Dagliano 6, Picasso 11, Paleari ne, Leonardini 6. All.Dagliano

Capri: Rios 6, Bovenzi 22, Panteva 7, Gallo 10, Dacic 11, Porcu, De Rosa ne, Martines 9, Manfrè 14. All. Dalla Libera

Uff.Stampa Blue Lizard Capri

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com