Enzo D'Antò

L’assessore D’Antò, torna sull’argomento della famosa cartina turistica che tante polemiche e veleni ha sollevato in città tra gli operatori turistici. Intanto la popolazione viene informata del fatto che il successo di questa cartina sta riscuotendo un grande successo. Non si capisce chi abbia interesse a far fallire questa iniziativa se non dell’amministrazione nel non dire quanto costa ai cittadini, chi paga e quanto hanno intascato i collaboratori vari sempre che non lo abbiano fatto a titolo gratuito. Visto che lei stesso ha dichiarato: “Invito pertanto chi ha suggerimenti da dare a formularli in maniera propositiva e nelle sedi opportune a vantaggio di tutti. Per parte nostra – ha concluso l’Assessore – stiamo già pianificando iniziative ed accordi per dare a questa cartina la più ampia diffusione, relativamente al target che ci proponiamo di raggiungere, sia attraverso gli stessi commercianti, sia con la collaborazione degli operatori portuali che si renderanno disponibili”. Rispondiamo al suo appello dicendole che, quello che la gente vuol sapere è come sia stata individuato il suo “plotone” di collaboratori. Un plotone di cui non si conoscono i nomi se non quelli riportati in modo chiaro e leggibile sulla cartina stessa. Tanto per ricordarlo il Movimento 5 Stelle nasce (e di distingue) come un partito dove la trasparenza è l’articolo numero uno di ogni sua iniziativa e prerogativa. Le migliaia di copie già immesse sulla città da chi sono state finanziate? Perché si è avvalso di quel pubblicitario piuttosto che di un altro? Perché si è servito di una storica piuttosto che di un’altra? Perché ha scelto quel disegnatore piuttosto che un altro? E perché non è stato fatto un bando pubblico, come nella migliore tradizione grillina? Riflessioni semplici e risposte altrettanto semplici. Insomma, è vero che qualcuno strumentalmente vuol polemizzare su questa cartina perché magari ci lucrava in passato ma avere delle risposte è un diritto sacrosanto di tutti i civitavecchiesi.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com