Alessandro Costa cronoscalata della Tramontana

Una breve parentesi su strada per i portacolori della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini

23 Agosto 2014

Tanti buoni piazzamenti in gare su strada, nella prima decade di agosto, hanno reso viva l’estate della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini con una pausa nelle corse fuoristrada prima di programmare un intenso finale di stagione che prevede la partecipazione alla 24 Ore di Roma e alle 6 Ore (Cerveteri, Cretone, Castiglioncello e anche quella di Roma nell’ambito della 24 ore capitolina).

Alessandro Costa è stato impegnato nella notturna di Bassano Romano dove è riuscito a cogliere un quinto posto al termine di una gara condotta su ottimi ritmi più il primo posto di fascia nella categoria junior. 

Lo stesso Costa assieme al vice presidente del team santamarinellese Fabio Pisanelli, a Lorenzo Borgi, Angelo Tisato, Antonio Romagnolo, Luigi Panico, Orlando Di Donato ed Emanuele Zena, ha preso parte alla Cronoscalata della Tramontana sulla distanza di 10 chilometri nel tratto di strada compreso tra Civitavecchia e Sassicari. Un’iniziativa ben organizzata dall’ex professionista Roberto Petito che ha coinvolto tanti ex colleghi del mondo professionistico assieme a tanti amici ciclisti di Civitavecchia, Tolfa e Santa Marinella e dove i portacolori della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini si sono fatti ben notare.

Nel fuoristrada, è arrivata la conferma del successo finale di Mariangela Roncacci al circuito della Maremma-Tosco Laziale: la biker di Morlupo, alla sua prima vera stagione nella mountain bike e con la maglia del Santa Marinella, ha preceduto nel podio femminile Annalisa D’Eliso e Claudia Cantoni: l’investitura del titolo di campionessa del circuito avverrà nel mese di ottobre in coincidenza con le premiazioni finali. 

“Abbiamo tirato un po’ il fiato – spiega il presidente Stefano Carnesecchi – ma dalla fine di agosto saremo nuovamente in prima linea per far si che i nostri atleti possano dare il loro contributo a livello di piazzamenti che coincideranno di sicuro con altri bei risultati”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com