Tutti a bordo con lo Stendhal

11 Gennaio 2021
Condividi
  • 12
    Shares

“Amico Mare, Insieme sulla giusta rotta” è il titolo di un nuovo progetto finanziato proprio in questi giorni dalla Fondazione Cariciv che vede protagonisti gli studenti dello Stendhal. Con questa nuova iniziativa l’Istituto Stendhal intende offrire agli studenti l’opportunità di avvicinarsi al mare anche sotto il profilo della navigazione a vela. Il progetto ideato e sostenuto dal professor Fabio De Siati si svolgerà in collaborazione con l’Associazione Gli Amici della Darsena Romana, partner storici dello Stendhal, che hanno offerto i loro esperti sia nella fase teorica che in quella di realizzazione pratica. Il progetto, che è inserito nella macro Area di Ambiente e Territorio, si muove nelle direttrici dell’insegnamento della Educazione Civica. L’educazione allo sviluppo sostenibile è, infatti, uno dei tre nuclei concettuali delle Linee Guida del Miur attorno al quale impostare l’insegnamento di questa disciplina. “Abbiamo voluto incardinare questa iniziativa proprio su questi due temi il rispetto per l’ambiente e il rispetto dell’altro. La vela consente ai membri dell’equipaggio di raggiungere contemporaneamente questi due obiettivi” Spiega il professor De Siate “Naturalmente in questa fase svilupperemo prima la parte teorica. In un secondo tempo però, sempre nel rispetto di tutte le norme di sicurezza anti covid, abbiamo programmato una serie di attività pratiche ed esperienziali che sono importantissime nella formazione dei ragazzi. Per questo ringraziamo la Fondazione Cariciv che ha voluto sostenere l’Istituto in questa iniziativa ” conclude il professor De Siate.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo






Condividi
  • 12
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo