Una tromba d’aria si è da pochi minuti abbattuta su Santa Severa. Scene di panico si sono avute tra i bagnanti, che non erano pochi, nonostante il giorno feriale e il cielo parzialmente coperto. Le condizioni meteomarine sono rapidamente peggiorate poco dopo le 14.30, finché sono stati visibili alcuni “coni” di nuvole a mare, evidente segnale della presenza di trombe d’aria. Dalla curiosità per il fenomeno alla paura il passo è stato breve e numerose persone che stavano filmando il “tornado” hanno cominciato a prendere le proprie cose e a scappare dalla spiaggia. Troppo tardi per alcuni di essi, che sono stati investiti da oggetti volanti anche all’interno dei locali dove avevano trovato rifugio: vi sono state alcune persone ferite e altre contuse, numerosi i danni ai locali e agli stabilimenti lungo la riva, proprio ne pressi del rinomato Castello. Aggiornamenti nelle prossime ore.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com