trenotifosi

Treno bloccato a Civitavecchia, daspo per i tifosi della Roma senza biglietto

14 Aprile 2013

Erano partiti per seguire la Roma a Torino ma non potranno vedere la “Magica” per un anno intero. E’ costato caro a diciannove tifosi giallorossi salire a bordo del treno senza biglietto. Il gruppo infatti, salito a bordo sabato notte dalla Stazione Ostiense di Roma diretti a Torino per la partita di campionato  (poi vinta 2-1 dalla squadra di Andreazzoli) ha creato problemi al personale delle Ferrovie dello Stato, che ha deciso di non proseguire la marcia, bloccando il treno a Civitavecchia. Per regolarizzare la posizione di tutti i viaggiatori, oltre al personale della Polfer di scorta ai tifosi, si sono aggiunti gli agenti del commissariato e i Carabinieri di Civitavecchia. Dopo aver riportato la situazione alla normalità, 19 tifosi sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio e il Questore di Roma ha disposto per loro un provvedimento di Daspo per la durata di un anno. Il treno è rimasto fermo alla stazione di Civitavecchia e ha ripreso il suo viaggio dopo alcune ore di sosta.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com