tolfarte

TolfArte: da domani 150 spettacoli ad ingresso gratuito

3 Agosto 2017

Domani venerdì 4 agosto si inauguraTolfArte, pluripremiato Festival dell’Arte di Strada e dell’Artigianato artistico, che festeggia quest’anno la XIII edizione con un percorso artistico di 1500 metri ambientato nel Centro storico di Tolfa (RM) e allestito con scenografie spettacolari realizzate con materiali di riciclo dall’artista Riccardo Pasquini.
Divenuto oramai tra gli eventi più attesi nel Lazio con una previsione di 50.000 spettatori in tre giorni TolfArte ospiterà quest’anno 500 artisti provenienti da 10 Paesi del mondo, per oltre 150 spettacoli dal vivo, divisi tra il Festival e la sezione TolfArte Kids che sabato e domenica animerà la Villa Comunale Parco Fondazione Cariciv. Il tutto, come sempre, ad ingresso gratuito. Prezioso il sostegno della Regione Lazio e della Fondazione CARICIV.

Domani le performance di TolfArte si apriranno alle 21 con la parata inaugurale della compagnia Stella Polaris, ma già dal tardo pomeriggio sarà possibile passeggiare per il centro storico di Tolfa completamente pedonalizzato per visitare i banchi degli artigiani selezionati dalla Comunità Giovanile di Tolfa. Ospiti in musica in piazza Matteotti la street band Zastava Orkestar che sarà itinerante nelle vie di Tolfa per le tre giornate del Festival, la band España Circo Est, la spettacolare ed emozionante parata della Compagnie With Balls dall’Olanda: una ballerina sfila danzando a ritmo di musica in equilibrio su una palla di 2 metri di diametro, accompagnata da una marionetta alta diversi metri; presso Palazzo Buttaoni la presentazione del progetto che unisce arte e scienza “Wunderkammer Raggi Cosmici” della prof. Eugenia Serafini e del dr. Valerio Bocci dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), e per la sezione TolfArte Books la presentazione di libri con la presenza degli autori. Sempre a Palazzo Buttaoni, l’inaugurazione della mostra di artisti norvegesi in collaborazione con il Kulturisten Festival di Nesodden in Norvegia. Ed ancora giocolerie, clownerie, dj set, performance di teatro e la grande Area Street Food che affolla la piazza Vittorio Veneto con coloratissimi trucks.

Sabato 5 agosto, molto attesa la partecipazione sul palco di piazza Bartoli dello show con gli autori del più famoso sito satirico italiano LERCIO.IT con lo spettacolo LERCIO LIVE: telegiornali esilaranti, rubriche improbabili accompagneranno gli spettatori in un divertentissimo viaggio all’insegna della sporca informazione, sempre in bilico tra realtà e finzione.
Spettacolare la danza verticale della compagnia Materia Viva con lo spettacolo “Di Natura e Vento”, il concerto del talentuoso cantautore Leo Folgori in piazza Diaz, di cui è appena uscito il nuovo singolo “A Bailar”, e del musicista Sandro Joyeux a Piazza Matteotti, la danza acrobatica aerea della compagnia The Experience.
A Palazzo Buttaoni, appuntamento di Tolfarte Books con diversi autori, tra cui Elisabetta Villaggio – figlia del grande Paolo – e la presentazione del progetto italo-maltese “Gemellarsi con l’Arte”. Durante tutto il percorso artistico, dj set, clownerie, acrobati, performance di teatro, esposizione di arte e artigianato artistico. Nella Villa Comunale Parco Fondazione Cariciv, torna dopo il grande successo dello scorso anno il TolfArte KIDS, un grande percorso laboratoriale e spettacolare dedicato alle famiglie; tra le attrazioni: IL CICLOTTO – giostra ecologica a pedali, laboratori di circo, mimo, acrobatica, yoga della risata, percussioni, pittura con colori naturali, improvvisazione teatrale, ceramica raku, yoga in fasce e letture in lingua inglese, spettacoli di circo, giocoleria, acrobazia, marionette, magia, figuranti e molto altri ancora.

Domenica 6 agosto grande protagonista sul palco di Piazza Matteotti sarà Andrea Rivera, con un concerto-spettacolo che unisce il mood degli artisti di strada e del teatro canzone, alla sua irresistibile comicità e satira. Presenti la compagnia Stella Polaris, il concerto di Leo Folgori, lo spettacolo “INOPIA” del poetico performer Gio Evan, noto anche per aver lanciato sui social il gioco “la Balena felice” contro la triste storia del Blue Whale, riscontrando migliaia di consensi, la compagnia teatrale Ondadurto con estratti del suo spettacolo “Felliniana”. Non mancheranno clownerie, street art, Tolfarte Books e TolfArte Kids nella Villa Comunale Fondazione CARICIV. Itineranti la Zastava Orkestar e la Girlesque Street Band.

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com