“TOLFA, UNA BELLA ESPERIENZA”: ENTRA NELLA FASE FINALE IL PROGETTO DELLA RETE DI IMPRESE

8 Marzo 2019
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Entra nella fase finale il progetto “Tolfa – Una bella esperienza”, realizzato dalla Rete di Imprese di Tolfa, ed iniziato nel 2018 con l’obiettivo di valorizzare il territorio attraverso una filosofia di vita all’insegna di ritmi più umani ed ecosostenibili.
Vivere Tolfa come un’esperienza significa entrare a pieno in una Comunità che oggi fa delle tradizioni e dell’internazionalità due pilastri dell’azione amministrativa, nella ricerca di visitatori che non si limitino soltanto ad essere “turisti” ma che siano veri e propri “cittadini temporanei”: è nell’incontro con i cittadini, con i prodotti tipici enogastronomici ed artigianali e con la natura ed il centro storico che si concretizza l’esperienza di vivere la cittadina.
Grazie alle risorse messe a disposizione dal bando della Regione Lazio, dallo scorso anno sono stati realizzati una serie di interventi volti al miglioramento dei servizi per i visitatori e gli ospiti, che andranno però anche a tutto vantaggio dei residenti: dall’ampliamento del sistema di sorveglianza e di illuminazione locale, al miglioramento dei servizi igienici pubblici.
La quota maggiore del finanziamento è stata destinata ad azioni di comunicazione che hanno contribuito ad aumentare la notorietà della destinazione e a posizionarsi sul mercato turistico: la Rete si è dotata di un proprio marchio, che ha conferito alle imprese aderenti maggiore riconoscibilità sul mercato; ha ampliato il proprio apparato di informazione turistica, attraverso un sistema di cartellonistica nei e oltre i confini comunali, anche dotato di QR-code; ha ideato l’evento #vivitolfa, divenuto oramai un appuntamento annuale che apre la stagione estiva tolfetana e che si propone di far vivere Tolfa a 360°, tuffandosi nelle più belle e autentiche esperienze del paese e puntando su quegli elementi che più contraddistinguono il territorio, sempre in un’ottica di slow tourism.
Il progetto si concluderà nei prossimi mesi con la realizzazione del portale di rete www.vivitolfa.it, a cui seguirà una campagna di comunicazione online. Particolare attenzione è stata data alla realizzazione del portale che vuole rappresentare una modalità innovativa di promozione, attraverso un percorso di storytelling che parte dai commercianti aderenti alla rete, sino ad arrivare alla descrizione dei luoghi più caratteristici della cittadina. Il portale è ben integrato in grafica e contenuti con il sistema di cartellonistica interno ed esterno ai confini comunali, così da garantire a Tolfa una immagine di qualità e rendere tutto “una bella esperienza”.
“Il progetto ha sicuramente portato i suoi frutti grazie all’ottimo lavoro di Valentina Luciani, Presidente della Rete, e di tutti i commercianti che ringrazio vivamente”, ha dichiarato il Sindaco del Comune di Tolfa, Luigi Landi. “Per la prima volta – aggiunge Landi – si è instaurata un’intensa collaborazione tra cittadini, operatori e amministrazione, che hanno condiviso degli obiettivi comuni contribuendo all’innalzamento della qualità del territorio e al miglioramento della comunicazione delle occasioni di incontro e delle tante attrazioni che il territorio offre, affinché la scoperta sia piacevole e soprattutto continua”.





  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo