Tolfa. Tornata la delegazione da Malta

2 Settembre 2015
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ha fatto ritorno a Tolfa per Sant’Egidio la numerosa delegazione che, anche quest’anno, si è recata nel paese gemello maltese di Ghajnsielem in occasione dei festeggiamenti della Madonna di Loreto. Il gruppo, guidato dal primo cittadino Luigi Landi, era composto dai giovani musicisti della scuola “Giuseppe Verdi”, accompagnati dai maestri Giancarlo Annibali e Paolo Filabozzi, dalle loro famiglie e da un gruppo di giovani locali. Presente anche Alessandro Battilocchio, che diede il via al gemellaggio ed è cittadino onorario di Ghajnsielem dallo scorso anno. Intenso il programma delle attività alla scoperta delle bellezze dell’isola di Gozo, del suo mare cristallino e delle tradizioni isolane. Molto interessante anche la visita alla capitale maltese, Valletta ed alla vecchia capitale Mdina, organizzata col supporto del Comune maltese, che ha curato al meglio tutte le fasi dell’accoglienza. Il gruppo tolfetano ha avuto modo di apprezzare tutti i festeggiamenti organizzati in onore della Madonna di Loreto ed ha partecipato da protagonista a vari momenti. I giovani musicisti, diretti da Giancarlo Annibali, si sono anche esibiti in un concerto sulla piazza principale, riscuotendo applausi e consensi del numeroso pubblico presente. Nel corso del momento istituzionale, tenutosi presso la sala consiliare del Comune di Ghajnsielem, il Sindaco Franco Ciangura, il suo vice Kevinc Cauchi ed il suo collega tolfetano Luigi Landi hanno voluto sottolineare all’unisono la solidità di questo scambio culturale che ormai lega in maniera indissolubile le due comunità. Il Sindaco Landi, a nome di tutto il gruppo, ha consegnato a Ciangura ed alla segretaria Lucienne Haber, una catana in cuoio, simbolo dell’artigianato tolfetano. Dopo la presenza di una delegazione maltese in occasione di Tolfarte, arriverà in collina la prossima settimana la squadra di calcio under 11 per partecipare ad una competizione internazionale di calcio, organizzata dalla squadra locale. “In dieci anni oltre 1300 persone di Tolfa hanno potuto vivere questa esperienza di scambio e condivisione che ha coinvolto scuole, associazioni, gruppi e tanti cittadini, all’insegna dei comuni valori europei. Un grazie sentito ai nostri ‘gemelli’ maltesi che anche stavolta si sono superati con la loro ospitalità e con un’accoglienza gioiosa e calorosa”, ha dichiarato il Sindaco Luigi Landi al suo ritorno.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo