Tolfa. Il 20, 21 e 22 Dicembre “Mercati della Terra”

18 Dicembre 2013

Sarà Tolfa ad ospitare la prima edizione dei Mercati della Terra del nostro territorio, la manifestazione che  si svolgerà da venerdì 20 a domenica 22 dicembre nel centro della località collinare avrà tra i principali protagonisti  una selezione  di quei produttori che hanno manifestato particolare attenzione e cura ai principi fondanti  il movimento internazionale Slow Food.Tutti operanti nella  vasta area che partendo da Cerveteri  a sud arriva  a Tarquinia, Montalto e Pescia Romana inoltrandosi nell’entroterra sui Monti della Tolfa per arrivare ancora ai comuni di Monte Romano, Canino e Blera.

La Condotta Slow Food dei Monti della Tolfa e Civitavecchia è da qualche mese attiva proprio su questo territorio e si sta occupando della realizzazione di cinque progetti: l’Atlante Enogastronomico che definirà il panorama di prodotti e produttori caratteristici e caratterizzanti la nostra terra, una ricerca a tappeto delle eccellenze agroalimentari e delle loro elaborazioni gastronomiche tradizionali.L’Orto in Condotta che avvicinerà gli studenti delle scuole elementari e medie aderenti al progetto  alla conoscenza dell’agricoltura cosi com’è praticata dai contadini locali, con i loro saperi, le loro esperienze e la loro attenzione a quanto la terra restituisce. Terra Madre, ovvero, la dimensione locale ed allo stesso tempo globale della filosofia Slow Food.  Terra Madre riunisce tutti coloro che fanno parte della filiera alimentare e vogliono difendere l’agricoltura, la pesca e l’allevamento sostenibili, per preservare il gusto e la biodiversità del cibo. I Master of Food , il gusto di saperne ancora di più; accompagnati da docenti ed esperti un percorso nella gastronomia in tutti i suoi aspetti. Ed infine  i Mercati della Terra, unarete internazionaledi mercati, di produttori e di contadini, coerente con la filosofiaSlow Food.Luoghi dove fare la spesa, incontrarsi, conoscersi, mangiare in compagnia.Un mercato gestito da unacomunità, con valori e regole condivisi.Cibi e vini buoni per il palato, puliti per l’ambiente e giusti per la società.
Solo prodotti locali e di stagione, presentati solo da chi produce quello che vende.Spazi per i piùgiovani, per l’educazione del gusto, per gli eventi.Prezzi equi, per chi compra e per chi produce.

I Mercati della Terra di Tolfa saranno tutto questo, la Condotta Slow Food dei Monti della Tolfa e Civitavecchia sarà presente con uno stand per tutta la durata dell’evento e naturalmente sarà ancora al nostro fianco lo Chef Executive Gianni Bono, socio della nostra condotta, docente della Federazione Italiana Cuochi e  presso la scuola Tu Chef di Roma, Chef per Slow Food Lazio e per l’Alleanza Cuochi e Presìdi Slow Food; nel corso dell’evento lo Chef Gianni Bono ed il suo staff proporranno dei laboratori che avranno come argomento: le farine ed il lievito madre, l’olio, i cereali ed i legumi, gli ortaggi e la loro stagionalità, il latte crudo ed i suoi derivati, la carne e la trasformazione in cottura e le uova bio.

La manifestazione è  patrocinata dall’Amministrazione comunale di Tolfa con l’importante  contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia.

Un ringraziamento particolare al nostro amico e socio Fabio Merlo (MerloRent Srl) che ha messo a disposizione le strutture che costituiranno il Mercato.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com