Tolfa è Città del Cavallo

20 Maggio 2021

Il riconoscimento presentato dall’Amministrazione Comunale per omaggiare identità, tradizione e cultura.

 

Tolfa Città del Cavallo. Questo lo speciale riconoscimento è stato presentato dall’Amministrazione Comunale nel pomeriggio di sabato 8 Maggio a Piazza Vittorio Veneto, al cospetto del municipio, con la partecipazione di 21 binomi di cavalli e cavalieri delle associazioni equestri di Tolfa ed Allumiere, coordinate da Mariangela D’Amora dell’Associazione Cavallo Tolfetano.

Il Sindaco Luigi Landi: “Con la ridenominazione di “Tolfa Città del Cavallo” l’Amministrazione Comunale di Tolfa omaggia l’identità, la tradizione e la cultura tolfetana legata al mondo equestre” ha detto il Sindaco Luigi Landi ricordando come “Tolfa è l’unica città in Italia, tra le poche al mondo, a dare il nome ad una razza di cavalli, il cavallo Tolfetano”. “La scelta dell’Amministrazione con questa ridenominazione è quello di preservare i Monti della Tolfa incontaminati così come sono, un territorio ricco di storia e cultura, di tradizioni e paesaggi di grande valore” ha aggiunto l’Assessore Antonio Stefanini, promotore dell’iniziativa.

È il Delegato Comunale Antonello Astolfi, ideatore del progetto, a ricordare come con “Con ‘Tolfa Città del Cavallo’ si intende promuovere un turismo ed un’economia sostenibile attraverso un marketing specializzato per il turismo equestre nel divulgare la specificità e l’unicità di Tolfa, con l’ideazione e registrazione di un logo, sostenendo la creazione ed il ripristino di ippovie, stazioni di sosta e di posta per cavalli e cavalieri, si vuole incentivare un turismo rurale, rassegne equestri, collaborando e dando visibilità a fattorie didattiche, strutture ricettive a misura di natura, realizzando cartellonistica, rilanciando l’artigianato del cuoio relativo al mondo del cavallo”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com