Dopo molte sollecitazioni ed una ultima lettera da parte del  sindaco indirizzata allo stesso commissario straordinario della Provincia di Roma Dott. Umberto Postiglione, sono iniziati i lavori per la messa in sicurezza delle colonnine di confine di viale d’Italia. Il problema nato oltre 4 anni fa trova risoluzione solo oggi e dopo una estenuante e pressante azione politica dell’amministrazione comunale e dei cittadini. Soddisfatto il sindaco Landi che ha voluto ringraziare il commissario straordinario per aver dato finalmente il via ai lavori, anche se “amareggiato dalle lungaggini della precedente amministrazione provinciale”. Ora si attendono i lavori della messa in sicurezza dei marciapiedi delle strade provinciali anch’essi attesi da anni e annunciati insieme ai lavori di viale d’Italia.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com