centrale tvn

Come noto, il Tar del Lazio – accogliendo un ricorso del Codacons – ha emesso lo scorso luglio una ordinanza disponendo controlli presso la centrale, allo scopo di verificare “la concentrazione dei microinquinanti significativi potenzialmente pericolosi emettibili dalla combustione del carbone; se tali emissioni superano i valori limite in concentrazione stabiliti per l’impianto; la concentrazione delle radiazioni ionizzanti emesse dal carbone utilizzato nella centrale; la concentrazione giornaliera per il monossido di carbonio; a quantità di Olio Combustibile Denso ancora presente presso la Centrale, ecc”.

A seguito di tale ordinanza, il Comandante del Comando Provinciale dei VVFF Dott. Marco Ghimenti sta effettuando in queste ore un primo sopralluogo presso l’impianto, al quale parteciperà anche il Codacons attraverso i suoi periti (Prof. Livio Giuliani, Prof. Agostino Messineo, Ing. Claudio Poggi, Ing. Fernando Capone il Dott. Vittorio Cannatà, la Dott.ssa Sabrina De Paolis, l’Avv. Carlo Rienzi e l’Avv. Maria Cristina Tabano).

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com