Si è tenuta questa mattina una riunione importante a cui hanno preso parte il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei e i soci fondatori dell’associazione Polisportiva di Santa Severa. “Una mattinata proficua per il comune di Santa Marinella che punta sempre più ad estendersi, riqualificando e valorizzando i tratti più caratteristici del territorio per realizzare nuovi parchi aperti a tutti. Quello che più sta a cuore alla nostra amministrazione comunale – ha sostenuto il sindaco Tidei – è il benessere dei cittadini, ovvero poter offrire un territorio ricco di spazi verdi pubblici, siti sociali, strutture ricettive e pundi di ritrovo dove poter trascorrere il proprio tempo libero. La riunione di questa mattina è stata molto importante – ha spiegato il primo cittadino – È stato possibile chiarire ed offrire all’associazione la nostra piena disponibilità a collaborare insieme per la realizzazione di un altro importante progetto che punta alla riqualificazione e alla fruizione dello “storico” parco appartenente alla Polisportiva di Santa Severa, cornice e sede negli anni ’70, di molteplici manifestazioni culturali e di eventi di intrattenimento. L’intenzione è proprio riqualificare questa vasta area verde al momento in stato di degrado e chiusa al pubblico secondo disposizione regionale e renderla nuovamente fruibile e accessibile ai cittadini, visitatori e turisti con strutture ricreative e ricettive dedicate alle famiglie, ai giovani e agli anziani. Una volta presentato il progetto da parte dell’associazione e la successiva approvazione del Comune di Santa Marinella, sarà possibile metterlo a gara pubblica e dare la possibilità a terzi di gestire l’attività ricettiva mantenendola curata e in sicurezza, eseguendo anche manutenzioni ordinarie e straordinarie. La fase successiva del progetto sarà la suddivisione del sito in una zona di fruizione sociale ed una dedicata allo sport con un’area fitness e campi da calcio, tennis e padel, una zona ludica dedicata ai più piccoli, un’area riabilitativa per giovani ed anziani, una zona relax ed infine un’area commerciale dedicata alla ristorazione. L’intenzione è poter offrire alla popolazione servizi culturali e turistici nuovi, funzionali e gratuiti in modo tale che la città, così come Santa Marinella, sia quel fiore all’occhiello non solo per i visitatori che ogni anno raggiungono il territorio, anche per i tanti cittadini che con il nuovo parco avranno l’opportunità di vedere crescere e giocare i propri figli e nipoti anche nel cuore del centro storico di Santa Severa, senza dover pagare alcun biglietto d’ingresso”.
Il Sindaco 
Avv. Pietro Tidei
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com