Tia. Codacons pronto al ricorso collettivo al presidente della Repubblica

7 Aprile 2013

Il Codacons presenterà nei prossimi giorni un ricorso collettivo straordinario al Presidente della Repubblica, per tutti i cittadini di Civitavecchia, destinatari dell’adeguamento della tariffa rifiuti per l’esercizio finanziario 2011, al fine di chiedere l’annullamento della inaspettata e mal digerita Delibera che lo prevede. Si sottolinea infatti che esclusivamente attraverso un ricorso amministrativo, proposto nei termini previsti dalla legge, come questo del Codacons, è possibile annullare un atto amministrativo, come la suddetta delibera. Ogni altra iniziativa, raccolta firme, protesta civile, rappresenta esclusivamente un’azione politica o simbolica, che nessun effetto concreto può avere sulla validità di tale atto del Comune. Sarà possibile aderire al ricorso in questione seguendo le indicazioni pubblicate sul sito www.codacons.it oppure contattando direttamente la Dott.ssa Sabrina De Paolis al n. 320.9784777.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com