Tre forti scosse di terremoto sono state avvertite alle 10.25, alle 11.14 e 11 e 26 in centro Italia con un continuo sciame sismico. Secondo le rilevazioni Ingv la prima scossa è avvenuta a 9 km di profondità e ha avuto una magnitudo di 5.1 gradi Richter. L’epicentro del sisma è in un’area compresa tra Amatrice (Rieti) Capitignano e Campotosto (L’Aquila). La scossa è stata sentita nel Lazio, in Abruzzo e nelle Marche ed è stata avvertita anche a Roma. Una seconda forte scossa di terremoto da 5.4 gradi è stata avvertita alle 11.14 in tutta l’Italia Centrale. La nuova scossa, la terza alle ore 11 e 26 , è stata di magnitudo 5.4, secondo prime informazioni ha avuto epicentro nell’aquilano. Scuole evacuate nelle aree del terremoto, provvedimento preso anche per alcuni istituti di Roma.

CERVETERI – “Appena ricevuta la notizia delle scosse di terremoto che hanno interessato il centro Italia, abbiamo contattato tutti i plessi scolastici della nostra città per assicurarci che fosse tutto nella norma. Ci hanno dato tutti risposte positive. Le lezioni stanno proseguendo regolarmente. Per una maggiore premura abbiamo incaricato la Polizia Locale di svolgere subito dei sopralluoghi in tutte le scuole”. Così il sindaco Pascucci.

LADISPOLI – L’Amministrazione comunale rende noto che in relazione alle scosse di terremoto, percepite anche nel nostro territorio, in tutte le scuole di propria competenza (materne elementari e medie) il personale dell’Ufficio tecnico sta effettuando dei controlli per verificare lo stato degli immobili. Al momento non si registrano problemi. E’ stato chiesto, inoltre ai tecnici di città Metropolitana di eseguire analoghi controlli negli istituti di loro competenza.

ROMA – Tutte e tre le scosse sono state avvertite a Roma dove molte scuole sono state evacuate. E’ stata chiusa anche la metropolitana. Chiusa anche la A24, tra Valle del Salto e Teramo est: sono in corso verifiche tecniche sulle strutture dell’autostrada, che è stata temporaneamente chiusa a tutto il traffico veicolare.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com