Teatro Nuovo Sala Gassman. In occasione del tributo a Lorena Scaccia

3 Giugno 2015

Sperando possa essere d’interesse trasmetto un comunicato relativo all’andamento alla tre giorni di musica “Tributo musicale a Lorena Scaccia”..-
Ha avuto un successo al di là delle aspettative la tre giorni di “Musica, Immagini ed Emozioni” organizzata presso il Teatro Nuovo Sala Gassman in occasione del tributo a Lorena Scaccia, la cantante civitavecchiese scomparsa nel 2007. Nel corso delle tre serate, che hanno fatto registrare il tutto esaurito, volute anche con lo scopo di raccogliere fondi in favore delle associazioni ADAMO Onlus e SENTIERI DEL MONDO Onlus, si sono alternati i vari allievi della scuola di oggi e di ieri, che si sono esibiti in brani più o meno noti, strappando applausi al pubblico presente.
Particolarmente acclamato Damiano Borgi, che ha ricordato il suo esordio nei Whitest di Lorena Scaccia e che ha creato un legame indissolubile con la scuola di canto, oggi diretta da Angelo Lucignani. Così come Ilenia Bentrovato, applaudita per la sua semplicità e bravura.
Come era stato anticipato, non sono mancate le sorprese, a partire dalla presenza di Stefano Mercanti, artista musicale che da trent’anni gira il mondo, fino ad Alessio Bernabei dei Dear Jackche, pur non essendosi potuto esibire per motivi contrattuali, per ben due sere si è recato al Nuovo Sala Gassman e si è intrattenuto con gli allievi della scuola.
Grande l’impegno profuso dagli insegnanti Francesca Borrelli, Leo Marchi e Dario Fugalli, che hanno dato il massimo per la piena riuscita della serata, che ha permesso di raccogliere fondi a scopo benefico e delle giovani voci dell’Accademia “Blue in the Face”, frutto della proficua collaborazione tra la compagnia e la scuola di canto.
“Ritengo doveroso – ha commentato il Direttore Artistico della scuola Angelo Lucignani – ringraziare innanzitutto quanti hanno preso parte all’evento, contribuendo così alla riuscita delle serate e alla raccolta di fondi. Un grazie speciale va soprattutto a tutti gli artisti, che in questi giorni hanno dato un grande esempio di capacità di collaborazione e condivisione.
Annunciata infine  una appendice del tributo, l’incontro col noto artista Tony Bungaro che il 13 e il 14 giugno p.v. presso la scuola di canto incontrerà gli allievi della scuola e terrà per loro una masterclass.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com