Tassazione AdSP, Scilipoti (CPC-ANCIP): Bene la posizione di Tedesco

29 Gennaio 2020
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Come Vicepresidente della Compagnia Portuale Civitavecchia e Vicepresidente di ANCIP (Associazione Nazionale Compagnie ed Imprese Italiane) accolgo in maniera positiva la volontà del Sindaco Tedesco di portare l’annosa questione della tassazione delle Autorità di Sistema Portuale italiane all’attenzione di ANCI (Associane Nazionale Comuni Italiani).

Nelle parole del Sindaco vogliamo leggere inoltre la volontà di schierarsi al fianco della Compagnia Portuale e di ANCIP in questa battaglia. Battaglia che noi stiamo portando avanti da tempo con tutte le nostre forze come abbiamo fatto in delegazione a Bruxelles dal 19 al 21 novembre scorso.

E’ utile rammentare che la Commissione europea ritiene in via provvisoria che l’esenzione dall’imposta sul reddito delle società (IRES) di cui beneficiano le AdSP italiane costituisce un aiuto di Stato incompatibile ai sensi dell’articolo107, paragrafo1, del TFUE e che l’aiuto in questione si configura come aiuto esistente.

Tale considerazione, per noi totalmente errata e fuorviante, come si può ben immaginare, può condurre ad uno stravolgimento dell’intero sistema portuale nazionale con conseguenze nefaste per le imprese art. 16, 17 e 18 della l.n. 84/94 e soprattutto per l’interesse generale e pubblico dei Porti che rappresentano uno dei più importanti asset strategici nazionali.

La questione in oggetto nasce da lontano, infatti l’Invito a presentare osservazioni a norma dell’articolo 108, paragrafo 2 del TFUE sul caso aiuti di stato SA.38399 (Tassazione porti italiani) che la Commissione europea ha inviato allo Stato italiano il 10 gennaio scorso è solo l’ultimo di una lunga trattativa iniziata il 13 luglio 2013.

La questione ovviamente non è di semplice risoluzione anche perché investe I Trattati europei e una giurisprudenza della Corte di Giustizia Europea ormai consolidata negli anni.

Per questi motivi invito il sindaco Tedesco a promuovere un incontro urgente con i rappresentanti della Compagnia Portuale e di ANCIP. In quella sede porteremo tutta la documentazione in nostro possesso e soprattutto si dovrà addivenire ad una strategia da portare avanti insieme per il bene comune.

A margine dell’incontro sarà inoltre importante anche affrontare le gravi problematiche, non più sostenibili, del nostro Porto e di riflesso della nostra comunità.”

Patrizio Scilipoti

Vice presidente Compagnia Portuale Civitavecchia

Vice presidente ANCIP


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo