Al centro aziendale la stazione di monta per i cavalli esiste ancora, è stata regolarmente autorizzata per il quinquennio 2022-2026, ed anzi era da anni che non risultava così redditizia. Ci sono 16 fattrici e periodicamente è in sede lo stallone dei Carabinieri di Follonica, grazie alla collaborazione con ANAM. Negli ultimi anni i puledri sono davvero pregevoli, e vengono posti sul mercato con successo ed a condizioni economiche assolutamente vantaggiose.
Sottolineiamo anche che la Asl ha certificato come la nostra stazione di monta sia in possesso dei requisiti idonei per il regolare svolgimento dell’attività richiesta: niente degrado, dunque, come non esiste degrado nelle rimesse del fieno, ordinate e piene di balle autoprodotte e non comprate all’esterno, nelle strade, nella gestione dei mezzi, che sono tutti regolarmente assicurati (mentre quando siamo arrivati noi abbiamo trovato addirittura mezzi che circolavano da anni nonostante il fermo amministrativo).
Per quanto riguarda l’allevamento delle lepri, è stato gradualmente dismesso poichè considerato poco redditizio; abbiamo anche cercato possibili gestori, ma tutte le trattative sono finite in maniera infruttuosa proprio per le considerazioni economiche fatte attorno all’allevamento ed alla sua impostazione. Le lepri rimaste sono state liberate e sono allo stato brado, dunque non in gabbia, nelle proprietà dell’Università Agraria.
Infine, va’ sottolineata la gestione del servizio della vendita di legno: per venire incontro all’emergenza energetica ed al caro bollette, sono stati aumentati i quantitativi pro capite acquistabili (da 15 a 20 quintali) mantenendo prezzi più che competitivi.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com