Tarquinia. Prorogato il bando di assistenza domiciliare per i malati di alzheimer

29 Ottobre 2013

È stato prorogato fino a venerdì 8 novembre il termine ultimo per presentare all’ufficio dei servizi sociali la richiesta per un assegno di cura per i malati di alzheimer. L’assegno può arrivare all’importo massimo di 760 euro, per la durata massima di 12 mesi, ed è rivolto solo all’assunzione di uno o più assistenti familiari, adeguatamente formati, esterni alla rete familiare, per svolgere attività di aiuto e di supporto alla persona. Destinatari dell’intervento sono i cittadini in possesso di diagnosi della patologia dell’alzheimer. La domanda deve essere redatta su un modello appositamente predisposto, scaricabile dal sito www.distrettovt2.eu o reperibile all’ufficio dei servizi sociali, nei giorni di apertura al pubblico: mercoledì, giovedì e venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com