Il Comune di Tarquinia ha presentato l’11 luglio il progetto Emap a Viterbo, in occasione della tre giorni organizzata da Bic Lazio per inaugurare l’incubatore per le imprese culturali. Il presidente della Commissione Consiliare Cultura Angelo Centini, il responsabile del progetto Luca Gufi e il direttore artistico Emiliano Li Castro hanno illustrato la storia e i contenuti del progetto, alla presenza dell’eurodeputata Silvia Costa, relatrice in Commissione Europea per i nuovi fondi europei 20014-2020 destinati alla cultura. EMAP è un progetto quinquennale di partenariato, che coinvolge dieci istituzioni di sette paesi europei, vincitore del bando relativo al programma cultura 2007-2013. Gli obiettivi di Emap sono la ricostruzione dell’antico patrimonio strumentale musicale europeo, reale e virtuale, e la realizzazione di una mostra itinerante che sarà ospitata in varie città europee. L’esposizione dei contenuti e degli obiettivi di Emap ha raccolto l’entusiasmo e l’interesse dell’eurodeputata Costa, che si è congratulata con il sindaco Mauro Mazzola e i responsabili del progetto per un risultato importante per Tarquinia e per l’Italia, essendo uno dei pochi progetti italiani che negli ultimi anni hanno avuto accesso ai fondi europei destinati alla cultura.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com