Via libera della Giunta Comunale al progetto esecutivo per il parcheggio di scambio per auto e mezzi pubblici all’IIS “Vincenzo Cardarelli”, sull’ex provinciale Porto Clementino. L’opera, finanziata con fondi regionali per 152 mila euro, prevede una superficie di circa due mila metri quadrati dotata di pensiline coperte, marciapiedi e illuminazione pubblica. L’area, separata dalla sede stradale dell’ex provinciale Porto Clementino, sarà realizzata a lato della corsia in direzione di Tarquinia e accanto all’edificio scolastico. «Il parcheggio consentirà di mettere definitivamente in sicurezza l’ingresso principale dell’istituto ed eliminare una delle principali criticità della strada. – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Anselmo Ranucci – Gli studenti attenderanno i mezzi del servizio pubblico in uno spazio protetto dal traffico veicolare. Le attuali fermate, sebbene debitamente segnalate, limitano la visibilità per la presenza degli autobus fermi, con un evidente rischio per l’incolumità dei ragazzi». L’Amministrazione ha fatto notevoli investimenti per adeguare l’ex provinciale Porto Clementino. «È stata completata l’illuminazione pubblica dalla rotatoria con via Aurelia Vecchia agli svincoli con la statale Aurelia, potenziata la segnaletica orizzontale e verticale nei pressi dell’IIS “Vincenzo Cardarelli” e riqualificato il parcheggio della stazione ferroviaria», sottolinea l’assessore Ranucci che aggiunge: «È iniziato in questi giorni il potenziamento dell’illuminazione pubblica al parcheggio Bruschi Falgari, con l’installazione di nuovi punti luce»

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com