Gli atleti tarquiniesi protagonisti nel mondo: dalla pesca alla pallacanestro, dal tiro con l’arco al karate, si distinguono per impegno e risultati ottenuti. L’assessore allo Sport Sandro Celli esprime, a nome dell’Amministrazione Comunale, grande soddisfazione e sottolinea la vitalità del movimento sportivo locale: «Faccio i complimenti a Fabio Coscia, per la medaglia di bronzo ottenuta con la squadra nazionale ai mondiali di pesca al colpo in Bosnia, e a Rachele Boni, che ha esordito pochi giorni fa in Slovenia con la nazionale di basket under 14. Voglio anche ricordare Anastasia Anastasio, attualmente impegnata in Polonia nella quarta tappa della coppa del mondo di tiro con l’arco compound, e il giovanissimo Mirko Barreca, che parteciperà tra pochi giorni alla 28ª edizione del World Lignano Karate Open 2013. Questi ragazzi e ragazze danno lustro a Tarquinia e sono le punte di diamante di un’importante realtà con tantissime associazioni e società che, ogni giorno, permettono a centinaia di persone di praticare una disciplina sportiva».

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com