Tarquinia. Il gruppo comunale della ProCiv rimuove rami e alberi caduti sulle strade

2 Dicembre 2013

Domenica d’intenso lavoro per il gruppo comunale della Protezione Civile di Tarquinia. Il fortissimo vento che ha sferzato il territorio, il 1° dicembre, ha provocato la caduta di rami e alberi sulle strade. I volontari, in collaborazione con la Polizia Locale, i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine, sono intervenuti sulla provinciale Litoranea (zona nord), in direzione di Montalto Castro, e sull’Aurelia Bis, al km. 9, in direzione di Monte Romano. «Voglio ringraziare il gruppo comunale della Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, la Polizia Locale e le forze dell’ordine per l’eccellente lavoro svolto. – dichiara il sindaco Mauro Mazzola – La giornata è stata difficile, per il vento che ha soffiato in modo molto intenso. Fortunatamente i danni sono stati contenuti». «Rami e alberi hanno invaso le carreggiate mettendo a rischio la sicurezza stradale. – dichiara il coordinatore Volfango Viola – La situazione più critica sulla provinciale Litoranea».

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com