Tarquinia, bimbo in mare salvato dai cani del Sics

8 Luglio 2019
  • 52
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

TARQUINIA – Eroico soccorso poco fa dei cani di salvataggio del Sics sulla spiaggia di Tarquinia Lido.

Un bambino di sette anni a causa del vento in aumento, è sfuggito al controllo del nonno mentre era in mare. Il gonfiabile su cui stava giocando si è allontanato pericolosamente e successivamente si è ribaltato, lasciando in acqua alta il bimbo che non sapeva nuotare. Fortunatamente l’episodio è accaduto nei pressi della postazione di sicurezza SIcs appena attivata dall’amministrazione comunale del sindaco Giulivi. Le Unità Cinofile SICS Wendy e Kobe sono riuscite a raggiungere il bimbo in pochi secondi, evitando che il piccolo subisse conseguenze, come testimonia il suo sorriso dopo il salvataggio in compagnia dei suoi due angeli custodi.

Fonte Civonline


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  • 52
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo