Tarquinia, Andreani (M5S): “In settimana presenterò l’Assessore alla Cultura e alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale”

13 Maggio 2019
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Tarquinia – Andrea Andreani annuncia una conferenza stampa per presentare uno dei nomi della prossima giunta 5 stelle, se i cittadini lo sceglieranno come sindaco di Tarquinia: “Questa settimana terrò una conferenza stampa per presentare l’esperto che ho scelto per ricoprire un assessorato importante per una città come Tarquinia, ovvero quello alla “Cultura e alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale”. Andreani va subito al sodo:

“Per gli altri candidati sindaci le nomine non potranno che essere oggetto di contrattazione dopo le elezioni; troppi accordi elettorali e troppi compromessi legano le coalizioni in campo. C’è chi, imitandoci, ha parlato di scelta esterna degli assessori per competenze. Benissimo, si facciano i nomi allora! Altrimenti le cose sono due: o si tratta di un “vorrei ma non posso” oppure ci sono già poltrone assegnate, ma non si possono fare i nomi. Dichiarare prima chi farà parte della giunta è un atto di trasparenza, ma anche di serietà. Il nostro impegno dichiarato pubblicamente è selezionare gli assessori in base ai curricoli per far si che i programmi elettorali diventino concreta azione amministrativa per CAMBIARE FACCIA A TARQUINIA e portarla fuori dal pantano dove i mal governanti l’hanno condotta.  La nostra proposta già nel nome della delega, che accomunerà cultura e valorizzazione del patrimonio culturale, è la dimostrazione che la nostra squadra dispone di persone e competenze anche al fuori della lista. Non aspiriamo a candidare persone soltanto per racimolare voti e riempire liste, abbiamo bensì lavorato per selezionare una squadra coesa e credibile e stiamo già lavorando ad una giunta di persone competenti e di grande esperienza”



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE


lL PROGRAMMA PER IL MESE LUGLIO DI “ARTE… IN CENTRO”
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento