Tarquinia, “Ad una Prof che rimarrà per sempre nel cuore dei suoi alunni”

17 Giugno 2021

Confessare che si insegna matematica non è sempre una cosa piacevole. Spesso sui volti degli interlocutori si dipinge un’espressione impaurita, poco amichevole, che racconta brutti ricordi. Eppure, quando la nostra cara professoressa Stefania Giorgi ci ha lasciato in modo così improvviso, in molti di noi ex-alunni è sorta quasi una necessità di dimostrare in qualche modo quanto il suo ricordo fosse importante; quanto la sua figura sia stata fondamentale per la crescita di coloro che l’hanno conosciuta tra i banchi di scuola: e non parlo solo dei bravi, ma anche di chi con la matematica non andava proprio d’accordo.

Sulla postepay aperta appositamente per rendere facile a tutti, anche a chi era lontano, la realizzazione del desiderio di contribuire in qualche modo a far rimanere vivo per sempre il ricordo della sua disponibilità, del suo affetto, sono arrivate in breve donazioni da singoli, da classi intere, da studenti ormai lontani o addirittura all’estero, da associazioni locali prestigiose: cifre piccole significative e cifre importanti. In molti hanno detto che Stefania non amava i laboratori: ambiente troppo pratico per una mente astratta e logica da matematico teorico come lei era; ma doveva rimanere qualcosa di tangibile che avrebbero potuto usare tutti gli studenti futuri che non hanno avuto la fortuna d’incontrarla. Speravamo di poter acquistare uno strumento, invece ne sono stati comprati sette. Il collaudo è terminato; le macchine sono pronte per essere consegnate agli studenti affinché possano interessarsi alla matematica ed alla fisica così come Stefania avrebbe voluto.

A Settembre ci sarà la cerimonia ufficiale, ma intanto voglio esprimere i miei più vivi ringraziamenti a chi ha permesso di donare al Liceo Scientifico di Tarquinia strumenti indispensabili per le classi attuali e quelle future. Verrà istituito anche un premio che riconosca agli alunni del quinto anno un percorso di eccellenza in ambito scientifico all’interno del nostro liceo e che evidenzi capacità logico-matematiche attraverso la presentazione della dimostrazione di un teorema, scritta rigorosamente a mano. L’IISS V. Cardarelli e la DS Laura Piroli ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo, ma un particolare ringraziamento va alla classe 5A (Diploma 2004), ad Alessandro ex-studente che vive all’estero e all’associazione Lions di Tarquinia rappresentata dal Presidente ed ex-studente Avv. Paolo Pirani.

Daniela Ricci, coordinatrice dell’iniziativa, Professoressa dell’IISS V. Cardarelli ed ex-studentessa della Professoressa Stefania Giorgi

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com