Taekwondo. Gabbiano Ladispoli sull’ottovolante

16 Febbraio 2013

Gli atleti di taekwondo del Gabbiano di Ladispoli primeggiano a Fondi (LT) al Campionato Interregionale di Combattimento.  Otto atleti iscritti, otto medaglie, tre ori, tre argenti e due bronzi, vinti rispettivamente da; Nicole Di Pietro, Christian Zenuni e Patrizio Mariotti oro, Mirko Scanu e Irene Novelli argento, Alessandro Roscioli e Gabriele Mogliè bronzo.  Un Campionato Interregionale che vale come gli Italiani per numero partecipanti, ben seicento atleti iscritti provenienti da tutta la Penisola. Gli atleti hanno sostenuto tutti, da due a quattro combattimenti ciascuno, imponendo la loro supremazia tecnica, tattica ed atletica, sempre con il massimo rispetto dell’avversario e del regolamento. La squadra agonistica di Ladispoli è stata la società sportiva più premiata come risultato assoluto, una medaglia per ogni atleta. I maestri Benardinelli, Novelli e Di Giallorenzo sono molto soddisfatti del risultato ottenuto dagli allievi ritenendo che è “la conseguenza naturale di chi si allena ed apprende costantemente con umiltà, amore e dedizione”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com