snc sincro

Snc, a tutto sincro: ok agli assoluti, bene nel propaganda al PalaGalli

8 Giugno 2016

Soddisfazione nel team civitavecchiese per la partecipazione. La competizione più difficile e prestigiosa della stagione: 19 squadre presenti all’ invernale di Cuneo, solo 15 ammesse qui. Un grande onore per noi, squadra
giovanissima, la più giovane (7 su 9 cat. Rag), ma certo anche una enorme responsabilità. E pur sapendo che il nostro
successo era semplicemente esserci, l’emozione da matricole, si è sentita tutta e ci ha giocato un brutto scherzo. Nella
prova iniziale del libero combinato troppi gli errori, anche gravi, con una votazione che non ci sentivamo proprio nostra. Meglio la finale con un netto miglioramento nel punteggio. Ancora meglio la prestazione nella squadra libera dove superare i 68 punti con una team così giovane e ancora lontanissimo anche dallo sviluppo “fisico” ci dà grandi speranze per il futuro. De Frenza, Benedetti, Ciardiello, Mastropietro, Pagliarini, Tani, Corridori, Albani e Persichini hanno margini di miglioramento ancora giganteschi!
Grande l’emozione per le ragazze di poter tifare il loro amatissimo Giorgio ( Minisini NDR) finalmente con i colori
della Fiamme Oro. Vederlo in acqua con le migliori, applaudirlo sul podio più alto è stato motivo di grande orgoglio per
le atlete civitavecchiesi, e fra mille impegni con l’ Unicusano Aurelia Nuoto e le Fiamme Oro, Gio (come lo chiamano
da sempre) è riuscito anche a trovare il momento e il tempo per confrontarsi con loro. Nel frattempo a Civitavecchia, nel campionato italiano propaganda, altre nove piccole guerriere si aggiudicavano tre medaglie molto gratificanti. De
Fabritiis, Cernicchiaro, Pucilli, Tortora, Metrano, Panarissini, Rossi, Parri e Cacciatori nelle Esordienti B ottenevano un
secondo posto nel libero combinato, un terzo nel duo con de Fabritiis e Cernicchiaro (12° Pucilli e Tortora) e un altro
terzo posto con Rossi e Parri. Buona prova anche per Barbaro e Martinelli. Questo posto invece, nella squadra tecnica.
Non così positiva purtroppo la prova della categoria ragazze con De Luca, Marcucci, Giosafatto, Iovino e Castagnoli ma
è mancata una continuità di allenamento anche per traumi fisici occorsi ad alcuni componenti la squadra. Complimenti
allo staff con Diana Minisini e Sara Balis a Civitavecchia e Eleonora Cordeschi, Emanuele Marini e Susanna de Angelis
in terra d’Abruzzo.

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com