davide romiti

Snc, la testa è già al Vis Nova

12 Giugno 2014

Impresa dell’Enel Snc, che ha espugnato la vasca di Lavagna, dove ha battuto per 9-8 i padroni di casa. Non è stato certo facile prevalere sui liguri, nonostante i rossocelesti sono andati avanti per 4-0, i padroni di casa sono tornati in scia e ci è voluto tutta la tranquillità, la bravura e l’esperienza del comparto tecnico civitavecchiese per riuscire a trionfare. L’unica squadra imbattuta della serie A2 ha conquistato così la possibilità di giocarsi l’A1 contro il Vis Nova, nella serie finale che avrà inizio il 21 giugno, con gara1 in programma al PalaEnel Marco Galli. “Voglio ringraziare tutti i giocatori perchè hanno dato tutto in questa partita – ci tiene a dire Marco Pagliarini – è stata una partita sofferta, in cui ci è voluto il carattere prima degli uomini e poi dei giocatori. 
Sapere di essere l’unica squadra imbattuta di A2, riempe di orgoglio i miei ragazzi, la società e tutta la città di Civitavecchia.
Ora ci aspetta la finale contro il Vis Nova, ci conosciamo fin troppo bene con i giallorossi, visto che li abbiamo affrontati spesso, tra amichevoli e gare di campionato. Credo che si annullerà il fattore campo – spiega il tecnico – saranno delle gare in cui servirà il cuore ed ogni errore può essere decisivo per spostare gli equilibri da una parte o dall’altra”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com