Partita a senso unico tra Telimar e Civitavecchia. C’è equilibrio nei primi parziali dell’incontro, ma non appena i padroni di casa iniziano ad imporre il proprio ritmo, gli ospiti faticano a rimanergli dietro. Trascinati da Di Patti, Giliberti e Fabiano, autori di tre goal a testa, la formazione di coach Schimmenti non molla un colpo e gestisce in maniera impeccabile il resto della gara. A metà gara i padroni di casa sono già avanti 6-3. Il Civitavecchia prova a tenere botta con le doppiette di Cecchini e Romiti, ma i siciliani sono in palla e il 9-4 della seconda parte di gara ne testimonia la forza e le otto reti di differenza tra le due squadre.

TELIMAR-NC CIVITAVECCHIA 15-7

TELIMAR: Serrentino, Vinko 1, Galioto, Di Patti 3, Lo Dico 2, Geloso 1, Giliberti 3, Geloso, Tuscano, De Caro, Fabiano 3, Pesenti 2, Sansone. All. Schimmenti
NC CIVITAVECCHIA: Visciola, Muneroni, Iula 1, Chiarelli, Calcaterra 1, Gravanago, Caponero, Romiti 2, Castello 1, Checchini 2, Muneroni, Morachioli. All. Pagliarini
Arbitri: Ferrari e Zedda
Parziali 2-1, 4-2, 4-2, 5-2
L’NC Civitavecchia mette a referto 12 giocatori. Spettatori 200 circa

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com