snc sincro

Sincro. Snc: sono tre le convocate con la nazionale “ragazze”

3 Gennaio 2017

Le sincronette civitavecchiesi iniziano il 2017 con questo raduno.
Sono tre le atlete rosso celesti convocate dalla Nazionale Ragazze per un collegiale che da ieri e ino al 7 gennaio vedrà impegnate Claudia Bonamano, Elisa Pagliarini e Martina Mastropietro che avranno la possibilità di cimentarsi con il meglio del movimento tricolore.
“Questa sarà un’altra prova del fuoco – afferma la direttrice rosso celeste Susanna De Angelis – le nostre sincronette dovranno dare tutto e sono convinta che lo faranno, perché non mollano mai”. “Tanta emozione, tanta agitazione nel sapere di affrontare un esame così difficile e così importante – dichiara la direttrice Susanna De Angelis – certo, essere così tante, così
“squadra” aiuta. Ci si sostiene, ci si conforta, ci si stimola una con l’altra. E ti può capitare anche di affrontare il libero con la tua doppista, come fosse un assaggio di quello che verrà in questa stagione. I complimenti d’obbligo vanno alle tre atlete che andranno in collegiale con la Nazionale Ragazze: Martina Mastropietro, splendida conferma, un cuore e una testa da guerriera
celato da un aspetto mite e gentile, Claudia Bonamano, che dopo anni di lavoro indefesso, senza mai una nota polemica, inizia a raccogliere grandi frutti ed Elisa Pagliarini, che aveva reagito ad un errore di conteggio iniziale che la vedeva esclusa, con grande
grinta e desiderio di rivalsa, caratteristica fondamentale di ogni atleta che voglia ottenere il massimo. Il collegiale sarà solo un’altra prova – prosegue la direttrice rosso celeste – lo sappiamo, ancora nulla è deciso e il cammino è lungo, ma è una nuova sfida e siamo sicure le ragazze faranno il loro massimo. Vogliamo fare i complimenti anche alle altre, il cui compito ora sarà dimostrare sul campo quanto valgono: Sara Tani, Chiara Corridori, Francesca Pacifici, Giulia Catalano, Veronica Benedetti, Ambra Ciardiello, Valentina Albani, Chiara Randazzo. Peccato per Alessia Persichini, che avrebbe affrontato la prova come fuori
quota ma che una brutta influenza ha tenuto bloccata”.

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com